Home Attualità Nettuno e Anzio uniti per il sociale al Teatro Studio 8 con...

Nettuno e Anzio uniti per il sociale al Teatro Studio 8 con “I Carta Bianca”

695

Ieri 26 aprile, ennesimo “tutto esaurito” al Teatro Studio 8 di Nettuno. A calcare il palco, stavolta, è stato il turno de “I Carta Bianca”, il duo comico composto da Daniele Graziani e Lucio Del Maso, con la partecipazione straordinaria di Sara Santostasi. Uno spettacolo completo, vario, dinamico che alterna sul palco i diversi personaggi, spaziando dal monologo alla parodia  e dalla recitazione al canto. Una serata ricca di risate ma non solo, infatti, ad apertura del sipario, sul proscenio si illumina  un grande schermo dove viene proiettato un promo che ha spiazzato ma soprattutto emozionato il pubblico in sala, le immagini e le info su un prossimo lavoro teatrale: “Pinò, un ragazzo speciale”. Questo è il titolo del nuovo lavoro del regista Giampiero Bonomo che porterà in scena il 23 maggio al Teatro Studio 8 assieme ai 18 ragazzi speciali del Centro Primavera di Nettuno in collaborazione con l’Associazione danza “Fuoricentro” di Simona Crivellone. La particolarità dello spettacolo sarà quella di raccontare una favola senza tempo come quella di Pinocchio con un’originale rivisitazione che affronta il tema del bullismo. Tanta commozione e tanti applausi. In sala erano presenti la Dirigente del comune di Nettuno Margherita Camarda, dell’Area Servizi sociali, cultura e pubblica istruzione del Comune di  Nettuno e l’Assessore alle politiche delle attività produttive, del turismo e dello spettacolo di Anzio Valentina Salsedo che ha appoggiato in pieno il “Progetto Insieme” ideato dall’Associazione culturale Liberi Teatranti, e che pone come obiettivo generale quello di creare servizi ed attività che offrano opportunità socializzanti a persone disabili al fine di favorirne il benessere relazionale e di prevenire il disagio sociale.

Il prossimo appuntamento al Teatro Studio 8  è il 18 maggio con  “Chocolat” una commedia peccaminosamente deliziosa liberamente ispirata a Chocolat di Joanne Harris e all’omonimo film di L.Hallströmportata in scena dalla Compagnia “La Costellazione” di Formia. Uno spettacolo davvero unico cheha girato ben 10 paesi del mondo (Finlandia, Macedonia, Francia, Marocco, Canada, Corea del Sud, Lituania, Belgio, Repubblica Ceca e Polonia), rappresentando l’Italia in diversi Festival internazionali e  vincendo ben 82 premi sia in patria che all’estero.

Da non perdere assolutamente.
Per info e prenotazioni tel.351 8599212 – tel.339 7709998

www.facebook.com/teatro.studio8/

www.facebook.com/liberiteatranti/