Home Politica Il candidato a Sindaco Marchiafava incontra i cittadini a San Giacomo

Il candidato a Sindaco Marchiafava incontra i cittadini a San Giacomo

592
Il dottor Marchiafava a San Giacomo

Giornata di incontri nei quartieri per il candidato sindaco Professor Waldemaro Marchiafava che questa mattina si è recato a San Giacomo, dove è stato accolto da un numeroso gruppo di sostenitori. Il Professore ha voluto fare il punto della situazione su necessità e bisogni quotidiani vissuti dai quartieri della nostra città di Nettuno ed ha dichiarato: “Occorre lavorare per le varie aree urbanizzate della città, alcune delle quali purtroppo sono in un tale stato di abbandono, che si dimostra difficile perfino l’attribuzione ad esse della stessa parola quartiere. Per tornare a nominarli effettivamente come tali, è necessario intervenire su tanti aspetti: strade, fogne, raccolta delle acque bianche. Si chiama decoro urbano, non parliamo del libro dei sogni, ma della necessità concreta di approfondire tutte le questioni da affrontare e da risolvere. Uno dei tanti problemi sentiti e, di continuo, fronteggiati riguarda la carenza dei parcheggi. A molti conviene far propaganda citando, nei riguardi di tale problematica, solamente le condizioni di piazzale Berlinguer. Io dal canto mio ritengo sia necessario prendere in esame la faccenda con un punto di vista più ampio, tenendo in considerazione anche altre zone del paese.

Il dottor Marchiafava

È per questo che sono andato in Regione ed ho supervisionato le carte, apprendendo che, per la nostra città, esiste da tempo un piano dei parcheggi che individua diverse aree sulle quali intervenire. Sarà quindi mia intenzione far di tutto per attuare quanto già previsto. Se c’è una cosa che so fare al meglio delle mie qualità è studiare un punto di partenza per arrivare il prima possibile e nel miglior modo alla soluzione più conveniente. Tale mia caratteristica sembrerebbe essere però, maldigerita da molti, che riguardo la mia persona e nei confronti della mia famiglia, tendono a far circolare vere e proprie fake news secondo le quali, in circostanze passate, avrei cercato di sfruttare la mia posizione per interesse personale. Spero vivamente che, chiunque affermi tali falsità, abbia almeno decenza di prendersene la responsabilità. Ma d’altro canto la verità sta nelle documentazioni custodite negli uffici del municipio e racconta un’altra storia, la storia di una persona che voleva concretizzare qualcosa di utile per la città di Nettuno; un qualcosa che nessuno credeva realizzabile – ha poi concluso il Professor Marchiafava – Noi abbiamo un programma che dovrà servire a cambiare Nettuno a 360 gradi non si tratta solo di opere e buone pratiche amministrative, ma anche, di cambiamenti che possano risollevare il paese dalla situazione di stallo attuale”.

Così in una nota l‘ufficio stampa del candidato Waldemaro Marchiafava.