Home Attualità La Croce rossa italiana di Anzio e Nettuno ristruttura e rinnova la...

La Croce rossa italiana di Anzio e Nettuno ristruttura e rinnova la sede

301

Il Comitato di Croce Rossa Italiana di Anzio Nettuno, è lieto di annunciare, che grazie al lavoro svolto in questi ultimi mesi dai suoi volontari, è riuscito a rinnovare e ristrutturare la sua sede.
Grazie a questo lavoro, si è reso possibile offrire un servizio sempre più completo alla popolazione presente sul territorio, ampliando e rendendo operativo uno dei compiti principali e istituzionali più importanti dell’associazione “la tutela della salute della persona”.
Croce Rossa Italiana….UN ITALIA CHE AIUTA.
La sede rinnovata, che sarà inaugurata il prossimo 12 aprile, si renderà così disponibile ai medici e specialisti presenti sul territorio che, con generosità ed altruismo, metteranno a disposizione la loro professionalità e il proprio impegno al servizio della popolazione in collaborazione con gli operatori della Croce Rossa, allargando il servizio di screening gratuiti a tutti coloro che ne faranno richiesta, come peraltro già avviene presso l’ambulatorio di Anzio Colonia.
L’utilizzo di questo nuovo spazio dedicato soprattutto alla popolazione femminile, ha come obiettivo la prevenzione e la salute, oltre prendere a cuore quella fascia di età femminile che rinuncia troppo spesso alle cure personali per indirizzarle agli altri componenti della famiglia.
Il Comitato C.R.I. di Anzio – Nettuno che si è sempre distinto per l’impegno e la responsabilità profusi nel volontariato fin dal 1964, ora si arricchisce con questo nuovo spazio al quale si potrà accedere per risolvere problemi di ordine medico, ginecologico e psicologico dall’adolescenza alla maturità, uno dei primi sportelli aperti sul territorio per la popolazione femminile dai 14 anni in poi.
Le donne troveranno altra donne pronte ad ascoltarle ed aiutarle.
La cerimonia di inaugurazione si terrà il 12 aprile alle 18 presso la sede del Comitato C.R.I. ad Anzio – Riviera Zanardelli, 105, alla gradita presenza del Sindaco di Anzio Candido De Angelis.