Home Politica Il candidato 5 stelle di Nettuno Rizzo a cena con big: lista...

Il candidato 5 stelle di Nettuno Rizzo a cena con big: lista e programma

"Il Movimento 5 Stelle a Nettuno è unico e compatto e non è mai stato così forte come oggi. Lo era prima quando non avevamo il simbolo e lavoravamo sui due meetup storici

1323
Mauro Rizzo e Luigi Carandente

“Il Movimento 5 Stelle a Nettuno è unico e compatto e non è mai stato così forte come oggi. Lo era prima quando non avevamo il simbolo e lavoravamo sui due meetup storici e lo è ora ancora di più. La nostra è una realtà aperta. Abbiamo cominciato con un gruppo composto da una decina di donne e uomini appena 10 anni fa e molti di noi venivano guardati con indifferenza. Ma noi, guidati da un sogno, siamo riusciti a contagiare e coinvolgere migliaia di persone. Ci siamo affermati come primo partito in quasi tutte le competizioni elettorali e se non siamo riusciti ad imporci subito è stato solo per effetto di una legge elettorale che premiava chi vuole vincere facile”. Questa è solo una parte del discorso tenuto ieri sera presso il Ristorante In mezzo al mare a Le Sirene, dal candidato a Sindaco del Movimento 5 stelle Mauro Rizzo che ha organizzato una serata di autofinanziamento con i big del Movimento. Tra gli altri erano presenti Valentina Corrado, consigliere regionale del Lazio, tutto il gruppo consiliare di Anzio, il Sindaco di Ardea Mario Savarese, Francesca De Vito, Valerio Novelli, Dario Tamburrano e Marco Bella e una sala colma di sostenitori.

Mauro Rizzo

“Concorrere con 25 persone contro liste di 100 200 persone non è mai stato e mai sarà facile. Lo disse Gianroberto ‘non sarà facile ma voi non arrendetevi’ e noi non ci siamo arresi e mai lo faremo. La realtà dei fatti è chiaramente leggibile nei risultati. Risultati che stanno sotto gli occhi di tutti. Risultati raggiunti dando voce ai cittadini che ci avevano dato mandato per sbloccare situazioni ataviche di stallo in ambito infrastrutturale e in ambito fiscale. Ma voglio spendere due parole per parlarvi della nostra squadra. La squadra prima di tutto.
Ho individuato quasi tutti i componenti tra persone provenienti dal mondo del volontariato. Penso che chi dedica a titolo gratuito il proprio tempo al prossimo difficilmente si rivelerà una persona priva di umanità e di valori imprescindibili come l’altruismo e l’onestà. Ho puntato parecchio su professionisti del mondo della musica dell’arte e dello spettacolo. Persone che sapranno valorizzare le risorse soprattutto umane esistenti sul territorio. Possiamo contare sulla collaborazione di figure professionali che si sono messe a disposizione a titolo gratuito e spontaneamente per la sola soddisfazione di poter contribuire a cambiare il volto di questa bellissima città. A Nettuno esistono realtà da recuperare e da restituire alla collettività come la Tosi e come la Divina Provvidenza e realtà che meritano solamente di rappresentare un brutto ricordo”.

A margine della bella serata tra amici, una piccola lite tra l’ex consigliere comunale di Nettuno Donato Gallina e l’Europarlamentare Dario tamburano. Gallina gli ha rimproverato di non essere venuto prima a Nettuno e Tamburrano lo ha sonoramente invitato a mantenere le distanze. Un episodio che non ha scalfito il clima amichevole e costruttivo che ha caratterizzato l’intera serata fatta di confronti e proposte per Nettuno.