Home Primo Piano Un muro nettunese, Romagnoli da record: nessun dribbling subito

Un muro nettunese, Romagnoli da record: nessun dribbling subito

Un record europeo per un nettunese doc. Opta certifica il nettunese Alessio Romagnoli, in forza al Milan, tra i migliori difensori del Mondo

1224

Un record europeo per un nettunese doc. Opta certifica il nettunese Alessio Romagnoli, in forza al Milan, tra i migliori difensori del Mondo grazie ad una statistica impressionante. Alessio, infatti, nei 5 maggiori campionati europei è il solo insieme a Virgil Van Dijk (il difensore più pagato della storia del calcio) del Liverpool, a non aver mai subito un dribbling in tutta la stagione fino a questo momento.

La statistica è stata redatta prendendo in considerazione tutti i difensori che giocano in Italia, Inghilterra, Spagna, Germania e Francia con almeno 15 presenze in campionato. Oltre agli zero dribbling subiti nelle sue 23 presenze, Alessio ha il 92% di passaggi riusciti, 4 punti portati al suo Milan grazie ad i suoi gol (due per il momento in stagione), 5.2 di media respinte in difesa e 2.1 duelli aerei vinti in media. Il Capitano del Milan è attualmente a Coverciano, convocato dal commissario tecnico Roberto Mancini per le gare di qualificazione a Euro 2020. Un momento felice per Alessio, a parte il derby perso con l’Inter, che ha fatto scattare nuove voci di mercato sul suo conto. Il difensore milanista sarebbe finito sotto la lente di ingrandimento di Manchester United e Chelsea, che lo ha cercato arrivando ad offrire anche 50 milioni di euro, nelle ultime due stagioni, con il difensore blindato dal Milan che lo ritiene centrale nel suo progetto.

di Davide Bartolotta