Home Cronaca Due auto in fiamme nel pomeriggio a Nettuno, si teme un atto...

Due auto in fiamme nel pomeriggio a Nettuno, si teme un atto doloso

Due auto in fiamme oggi nel giro di pochi minuti e a distanza di 600 metri circa in linea d’aria a Nettuno. La zona interessata dai due episodi

1826

Due auto in fiamme oggi nel giro di pochi minuti e a distanza di 600 metri circa in linea d’aria a Nettuno. La zona interessata dai due episodi è quella vicina al Santuario di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti e il cuore di Cretarossa.
Tutto è stato registrato fra le 15 e le 16 e il sospetto è che possa trattarsi di eventi di natura dolosa.
Il primo caso è stato segnalato in via Scipione Borghese, a poca distanza dalla rotatoria di largo monsignor Vincenzo Cerri: una Smart, che sembrerebbe fosse parcheggiata all’interno di una proprietà privata, è stata attinta dalle fiamme nella parte anteriore.
Immediata, a quel punto, la chiamata ai vigili del fuoco che, da Anzio, hanno immediatamente raggiunto la zona insieme a una pattuglia dei carabinieri della Stazione di Nettuno.
Poco dopo, però, ecco una seconda segnalazione: un incendio era appena divampato sotto al cofano di un’auto in via Biferno, nei pressi delle case popolari di Cretarossa, a poca distanza da piazza Sant’Anna. Qui, un’utilitaria stava prendendo fuoco, con le fiamme che lambivano anche una Smart parcheggiata davanti a essa. Anche in questo caso sono intervenuti i vigili del fuoco ed era presente una pattuglia della polizia locale.
Le indagini sono in mano ai carabinieri della Compagnia di Anzio, i quali stanno vagliando ogni pista per fare chiarezza su entrambi gli episodi. Entrambe le vetture danneggiate dalle fiamme sono state portate al deposito giudiziario.