Home Cronaca Trovati in auto con un kg di hashish, tre a giudizio uno...

Trovati in auto con un kg di hashish, tre a giudizio uno vive ad Anzio

La Procura di Latina ha chiuso l'inchiesta e ha disposto il giudizio immediato cautelare nei confronti dei tre indagati, arrestati lo scorso gennaio dai carabinieri

776
Il Tribunale di Latina

La Procura di Latina ha chiuso l’inchiesta e ha disposto il giudizio immediato cautelare nei confronti dei tre indagati, arrestati lo scorso gennaio dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Latina con un chilo di hascisc, tra cui un cittadino straniero residente ad Anzio. Il processo si terrà il prossimo 8 maggio davanti al giudice monocratico del Tribunale di Latina Maria Assunta Fosso. Sul banco degli imputati Bellalal Ghizlan, 20 anni di origine marocchina e residente a Priverno, Amraqui Salah Eddine, un connazionale residente ad Anzio e infine Belhadj Bassen, tunisino di 30 anni. I carabinieri si erano insospettiti per un movimento strano all’interno di una vettura ed erano intervenuti sequestrando oltre alla sostanza stupefacente anche 1800 euro, probabile provento di spaccio. Il servizio condotto dai militari, coordinati dal capitano Michele Meola, rientra nell’ambito delle attività di controllo del territorio per la prevenzione dei reati.