Home Cultura e Spettacolo Campionati di giochi matematici, il Comune di Nettuno acquista i premi

Campionati di giochi matematici, il Comune di Nettuno acquista i premi

Il Commissario straordinario di Nettuno Bruno Strati ha deliberato un contributo economico per l'Istituto comprensivo Nettuno III

337
Il Commissario Bruno Strati

Il Commissario straordinario di Nettuno Bruno Strati ha deliberato un contributo economico per l’Istituto comprensivo Nettuno III con l’obiettivo di premiare gli studenti meritevoli che hanno preso parte ai Campionati Internazionali di giochi matematici.

Il Commissario nello specifico, su richiesta della Dirigente scolastica e alla luce della complessa organizzazione internazionale dei giochi che promuovono la storia della Matematica; l’informazione e la divulgazione; l’aggiornamento e la formazione didattica, ha deliberato una spesa di 700 euro per l’acquisto di premi da consegnare agli studenti che si imporranno nella competizione. Una decisione legata al fatto che le fasi semifinali si tengono nel mese di marzo 2019 in oltre 100 sedi sparse su tutto il territorio nazionale una delle quali è proprio l’Istituto Comprensivo Nettuno III, il quale ormai da anni partecipa con successo all’iniziativa.
L’Amministrazione ha sempre riconosciuto il ruolo primario della scuola supportando tutte le iniziative che siano di stimolo e crescita delle giovani nuove generazioni ed ha contribuito anche negli anni passati a sostenere l’iniziativa con l’erogazione di gadget e di contributi a carico dell’Ente. In questa edizione si è voluto confermare l’impegno per l’evento specificando che il contributo di 700 euro sarà destinato all’acquisto di libri e calcolatrici per la premiazione delle eccellenze. In bocca la lupo a tutti gli studenti impegnati in questa competizione.