Home Cronaca Anziano sfonda il passaggio a livello a Villa Claudia, ritardi e disagi

Anziano sfonda il passaggio a livello a Villa Claudia, ritardi e disagi

Ennesima serata infernale per i pendolari della tratta Nettuno - Roma, stavolta a causa di un anziano che, alla guida della sua auto, per motivi

2660
Il passaggio a livello a Villa Claudia

Ennesima serata infernale per i pendolari della tratta Nettuno – Roma, stavolta a causa di un anziano che, alla guida della sua auto, per motivi ancora da chiarire è finito addosso alla sbarra del passaggio a livello, danneggiandola e creando una situazione di pericolo. Sul posto, per monitorare la situazione, la volante del Commissariato di Polizia di Anzio che ha constatato i fatti e presidiato la zona per evitare possibili incidenti. Inevitabili, come sempre in questo caso, i ritardi sulla circolazione dei treni dopo le 18, 30. Oltre mezz’ora di ritardo sulla corsa delle 18 e soppressione delle seguenti. La speranza è che il ripristino sia immediato. L’esasperazione dei cittadini costretti ad usare il treno per lavoro e studio è alle stelle. In questa settimana i ritardi sulla tratta sono stati costanti, senza dimenticare il treno vandalizzato grazie al quale un convoglio in meno è disponibile sul percorso con le carrozze sempre più piene.