Home Politica Il candidato a Sindaco Daniele Mancini: “Ridurremo le Tariffe IMU a Nettuno”

Il candidato a Sindaco Daniele Mancini: “Ridurremo le Tariffe IMU a Nettuno”

Il candidato a Sindaco di Nettuno Daniele Mancini, con la Lista civica Nettuno Progetto comune, il sostegno di Rodolfo Turano e di Nettun

498
Il vicesindaco di Nettuno Daniele Mancini

Il candidato a Sindaco di Nettuno Daniele Mancini, con la Lista civica Nettuno Progetto comune, il sostegno di Rodolfo Turano e di Nettuno in Comune di Pizzarotti, lancia un promessa elettorale di non poco conto: la Riduzione Tariffe IMU a Nettuno. “Abbiamo inserito questo obiettivo programmatico nella nostra Agenda di Governo cittadino 2019/24  – ha dettoMancini  – per Nettuno perché, al di là della giusta questione di equità sociale e tributaria con altri enti locali vicini a noi, rientra tra quelle azioni che concorrono, tutte insieme, ad un maggior benessere economico per la comunità. Sono iniziative concrete che costituiscono in un vero e proprio impulso permanente per rilancio del settore immobiliare e degli investimenti: pensiamo al mercato delle seconde case, locali commerciali, industriali e artigianali, immobili rurali, fino a strutture sanitarie, terziario e del ricettivo turistico. La modifica delle tariffe d’estimo delle unità immobiliari urbane del Comune di Nettuno è il nostro impegno concreto. Queste ultime, come risaputo, sono visibilmente più elevate di quelle attribuite alle unità immobiliari corrispondenti, per classamento, situate nei Comuni viciniori, Anzio e Aprilia in primis. Obiettivo di programma della coalizione Nettuno Progetto Comune sarà quello di esperire presso la Commissione censuaria provinciale le più opportune azioni tese a conseguire la perequazione fiscale nel campo impositivo locale in armonia con le effettive capacità reddituali del territorio. Nell’immediato è un aiuto a commercianti, artigiani e imprenditori che certo non stanno attraversando un periodo economico florido.
Vorrei concludere dicendo che Nettuno Progetto Comune farà altre azioni per iniziare, già in campagna elettorale, a risolvere le problematiche attuali di Nettuno in un’ottica lanciata allo sviluppo culturale, sociale, economico della Città: i beneficiari?tutti i nettunesi, i giovani per primi. Inizieremo martedì sera con il lancio della prima piattaforma portale del turismo nella storia di Nettuno. Nettuno sarà una Città del Mondo…all’ombra del Colosseo”.