Home Politica “Un mare senza plastica”, i pescatori di Anzio protagonisti anche sulla Rai

“Un mare senza plastica”, i pescatori di Anzio protagonisti anche sulla Rai

"Da questo pomeriggio, nell'area portuale di Anzio, sarà operativa una specifica isola ecologica per il conferimento della plastica 'pescata', nel nostro mare

185
L'isola ecologica posizionata al Porto
I pescherecci di Anzio

“Da questo pomeriggio, nell’area portuale di Anzio, sarà operativa una specifica isola ecologica per il conferimento della plastica ‘pescata’, nel nostro mare, dai motopescherecci della storica flotta anziate. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i pescatori ed il Comandante del porto, Enrica Naddeo, per il lavoro di squadra che stiamo portanti avanti, insieme, a tutela del nostro splendido mare”.

Lo ha affermato il Vicesindaco di Anzio con delega alle politiche ambientali, Danilo Fontana, in riferimento alla lodevole iniziativa ambientale “un mare senza plastica”, lanciata dall’armatore della paranza “Pesce Volante”, Lorenzo Colantuono, alla quale hanno aderito gli equipaggi dei motopescherecci anziati, compresi quella della piccola pesca.

Il progetto anziate “un mare senza plastica”, promosso grazie al fondamentale contributo del Comitato per il Monumento al Pescatore e della stampa locale e nazionale, ben si sposa con l’obiettivo, dell’Amministrazione De Angelis, di riportare in Città l’ambita Bandiera Blu e con le politiche di promozione turistica del “Brand Anzio”. 

La Redazione di Radio Rai, colpita da un’iniziativa davvero lodevole, vista anche l’enorme quantità di plastica che dilaga ovunque, ha preso contatto con l’Associazione pescatori di Anzio e giovedì mattina verrà trasmesso un servizio nella trasmissione Andata e Ritorno, viaggio nel paese reale.