Home Politica Borgomania, il candidato a Sindaco Mancini: “Siamo noi il bene di Nettuno”

Borgomania, il candidato a Sindaco Mancini: “Siamo noi il bene di Nettuno”

"E’ esplosa la ‘Borgomania’... Siamo ben felici di aver risvegliato l’amore per la città, i suoi tesori culturali e storici, le sue caratteristiche architettoniche

346

“E’ esplosa la ‘Borgomania’… Siamo ben felici di aver risvegliato l’amore per la città, i suoi tesori culturali e storici, le sue caratteristiche architettoniche e paesaggistiche”.Lo scrive in un post dal sapore ironico il candidato a Sindaco di Nettuno Daniele Mancini.
“Il 18 febbraio – aggiunge – abbiamo organizzato l’evento ‘AperiBorgo’ nel cuore della città per illustrare il nostro progetto per il rilancio del TURISMO a Nettuno. Idee e azioni che presto saranno operative e fruibili. Abbiamo lanciato il progetto della nostra piattaforma di offerta turistica “BorgoNet1” o “BorgoNettuno” che nelle prossime settimane presenteremo concretamente alla città e ai nettunesi. Abbiamo già molte adesioni degli operatori del settore. Siamo contenti che molti ci seguono o inseguono, ne beneficia comunque tutta la comunità. Continuate a seguirci perché abbiamo cambiato il recente passato di questo nostro paese e cambieremo anche il futuro insieme ai cittadini. Solo loro dietro di noi, siamo il bene di Nettuno”. Quindi, in un video girato di fronte alla torretta del Forte Sangallo, insieme all’ex assessore Stefano Pompozzi il candidato Mancini entra nel dettaglio delle opere che hanno programmato in qualità di Ex assessori e che sono in corso di realizzazione. Opere che oggi presentano all’elettorato come biglietto da visita.