Home Cultura e Spettacolo Salvatore Santucci de La Teca lancia l’iniziativa culturale: “Il teatro a casa”

Salvatore Santucci de La Teca lancia l’iniziativa culturale: “Il teatro a casa”

"Quest'anno festeggiamo 18 anni di attività, diventiamo maggiorenni. Eppure non abbiamo ancora una sede fissa dove lavorare. Siamo ospiti da diverso tempo

110

“Quest’anno festeggiamo 18 anni di attività, diventiamo maggiorenni. Eppure non abbiamo ancora una sede fissa dove lavorare. Siamo ospiti da diverso tempo dell’Hotel Lido Garda, dove montiamo i nostri spettacoli e proponiamo le nostre serate (Letture da gustare, Assolo e tanto altro), abbiamo presentato le nostre rassegne al Boca, al Virgilio, al Chris Cappell, al Paradiso, a Villa Adele, insomma siamo stati gli zingari della cultura. Poi abbiamo deciso di occuparci della Storia di Anzio, di Caligola, Nerone e allora grazie all’Amministrazione Comunale, siamo entrati in luoghi pregni di storia: Villa Sarsina,  Parco Archeologico e ultimo il Vallo Latino Volsco. Ora mentre cerchiamo sempre uno spazio lanciamo un altro modo per avvicinarsi alla letteratura, alla poesia, alla musica…. Il teatro a casa”. Lo scrive in una nota stampa Salvatore Santucci de La Teca.
“Così una parte della vostra abitazione diventa palcoscenico e il pomeriggio o la sera si fa Teatro a casa vostra. Potrete scegliere tra innumerevoli proposte e magari abbinarci la cena corrispondente (per esempio Camilleri con cucina siciliana, Trilussa con cucina romana e via dicendo). Un modo diverso di passare la serata da voi, da soli o invitando gli amici.
L’idea è lanciata! Per altre notizie su Il teatro a casa, potete scrivere a salvatore.santucci@alice.it
IL TEATRO A CASA: la cultura bussa alla porta! Fatela entrare!