Home Cronaca Incidente sul lavoro ad Anzio, muore operaio di 22 anni: indagano i...

Incidente sul lavoro ad Anzio, muore operaio di 22 anni: indagano i carabinieri

Drammatico incidente sul lavoro questa mattina ad Anzio in zona Padiglione, presso la Smurfit Kappa che si occupa di raccolta di carta e cartone e di packaging.

5601
EPSON DSC picture

Drammatico incidente sul lavoro questa mattina ad Anzio in zona Padiglione, presso la Smurfit Kappa Anzio che si occupa di raccolta di carta e cartone e di packaging. Secondo le prime ricostruzioni dei fatti il giovane, un operaio di origine rumena di appena 22 anni, in Italia con regolare permesso di soggiorno e da tempo residente a Pomezia, stava spostando delle balle di cartone da un container ad un altro insieme ad un collega. Per motivi ancora da accertare il giovane, ad un certo punto, ha perso l’equilibrio ed è caduto e la mole di carte che stava spostando gli è finita addosso uccidendolo sul colpo. Sul posto, nel giro di pochissimo, è sopraggiunta un’auto medica con i sanitari a bordo, a cui non è rimasto altro da fare che constatare il decesso del ragazzo. Sul posto sono quindi sopraggiunti i Carabinieri di Anzio chiamati a fare chiarezza sulla dinamica dell’incidente. I militari dell’Arma hanno ascoltato tutti i presenti al momento dell’incidente e i sanitari per fare luce sui fatti. Non appena è giunto sul posto il Magistrato il corpo del ragazzo è stato rimosso e portato a Roma, presso l’Università di Tor Vergata, nel settore Medicina legale, in cui sarà eseguita l’autopsia per accertare l’esatta causa della morte. Sull’episodio, come sempre avviene in questi casi, è stata aperta un’indagine. I militari sono chiamati a ricostruire la scena dell’incidente anche in considerazione del fatto che, per consentire i soccorsi, la scena dell’incidente è stata alterata e il materiale caduto sul giovane spostato. Resta lo sgomento per la morte di un ragazzo giovanissimo avvenuta mentre stava lavorando.