Home Cultura e Spettacolo Un “Nodo Blu” contro il bullismo per Istituto comprensivo Anzio 3

Un “Nodo Blu” contro il bullismo per Istituto comprensivo Anzio 3

Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo Anzio 3 ha aderito alla campagna educativa Il “Un Nodo blu contro il bullismo” promossa dal Ministero dell'Istruzione

284

Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo Anzio 3 ha aderito alla campagna educativa Il “Un Nodo blu contro il bullismo” promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca al fine di prevenire e contrastare questa forma di comportamento sociale di tipo violento anche perpetrato attraverso il web e i social network.

L’iniziativa svolta del Plesso Ex Anmil oltre a condurre gli alunni, docenti a profonde riflessioni, ha dato vita ad una giornata memorabile sensibilizzando gli alunni all’ apprendimento del senso civile, al rispetto reciproco, allo scambio emozionale ed empatico.

Ad aprire la Giornata un grande “Nodo umano” che ha visto protagonisti la totalità degli alunni presenti sciogliendo il quale hanno potuto avere inizio le diverse attività, divertenti ed emozionanti Non è mancato il momento della riflessione, nel quale gli alunni hanno avuto modo di manifestare le proprie emozioni ed esprimere le opinioni nate dal lavoro condotto nelle classi oltre che giochi motori, drammatizzazioni, poesie e canti puntualmente organizzati.

Gli alunni più grandi, i ragazzi di quinta, hanno focalizzato la loro attenzione sul fenomeno del Cyber bullismo e, come “ambasciatori di pace” della scuola, hanno condotto una mini-conferenza in cui oltre a divulgare materiale e fumetti tematici prodotti dal Miur, hanno disquisito trasferendo ai compagni tutte le loro conoscenze in materia per lasciare,  infine, in una cerimonia simbolica, il testimone agli alunni di quarta che si sono assunti la responsabilità di portare avanti il messaggio di Pace per il prossimo anno.

Le attività sono state coinvolgenti ed hanno interessato tutti i presenti ed i partecipanti ai quali è stata consegnata una medaglia commemorativa che molti amano indossare quotidianamente quasi ad evocare le belle emozioni vissute.

Catia Di Mille