Home Politica Anzio e Nettuno ricordano le vittime delle Foibe, cerimonie, corone e corteo

Anzio e Nettuno ricordano le vittime delle Foibe, cerimonie, corone e corteo

224

Sono stati diversi gli appuntamenti organizzati ad Anzio e Nettuno per ricordare le vittime delle Foibe. Nella giornata di ieri c’è stata una cerimonia al Campo della Memoria, organizzata da Alberto Indri con un delegato del Comune di Anzio, l’assessore Gianluca Mazzi, e con gli onorevoli Ferdinando Signorelli e Mario Borghezio. Il gruppo si è poi spostato in piazza Battisti a Nettuno, per la deposizione di una corona al Monumento ai caduti. Per l’occasione si è rivisto a Nettuno anche Piero Cappellari, dopo le polemiche che lo hanno visto protagonista durante le cerimonie per lo Sbarco. Nella giornata di oggi invece, ci sono stati due diversi appuntamenti. Questa mattina il Sindaco di Anzio Candido De Angelis ha deposto una corona, alla presenza delle autorità militari e di buona parte della sua amministrazione, al Monumento ai caduti in Piazza Garibaldi. A Nettuno, nel pomeriggio, i giovani di Casapound hanno organizzato un corteo per ricordare gli italiani uccisi. Il Commissario prefettizio di Nettuno Bruno Strati, che ha fatto sue le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nella giornata di domani inoltrerà l’intervento alle scuole di Nettuno per non dimenticare.