Home Politica Marchiafava al voto col Pd senza simbolo, esperimento ‘storico’ a Nettuno

Marchiafava al voto col Pd senza simbolo, esperimento ‘storico’ a Nettuno

360

E’ un momento delicato quello che sta vivendo il Pd a livello nazionale, con la scelta ormai prossima non solo del nuovo segretario ma anche dell’indirizzo politico futuro da proporre ai cittadini. A Nettuno, questo momento, è culminato con la scelta del partito locale di annunciare il sostegno al candidato a Sindaco Waldemaro Marchiafava e con la decisione, su precisa richiesta proprio di Marchiafava, di correre insieme senza simboli di partito. Un esperimento completamente innovativo e decisamente coraggioso, quello che si sta mettendo in piedi a Nettuno, destinato a fare scuola e ‘storia’ a livello nazionale e probabilmente da apripista ad un concetto nuovo di partecipazione politica e democratica. E anche la stampa nazionale sta guardando con curiosità al progetto che si va delineando nel comune del Tridente, che già in passato è stato territorio di ‘prime volte’. Intanto continuano gli incontri, di natura politica e civile, del gruppo che confluirà nel progetto “Insieme 2019”, per studiare un progetto di sviluppo della città di Nettuno che, nelle parole del dottor Marchiafava, deve uscire da questa prolungata fase di stallo per tornare ad un nuovo splendore.