Home Cronaca Lavori sulla falesia, rimosso parte del muro al Forte Sangallo di Nettuno

Lavori sulla falesia, rimosso parte del muro al Forte Sangallo di Nettuno

224

Sembrava un altro crollo, la caduta di una parte del muretto di recinzione del Forte Sangallo di Nettuno. Invece, ci fanno sapere dall’Ufficio Lavori pubblici del Comune di Nettuno guidato dall’Ingegner Sajeva, si tratta di una rimozione legata ai lavori in corso di consolidamento della falesia che si trova su tutta l’area del Forte. “Stiamo lavorando sul Forte – spiega l’ingegner Sajeva – e sulla falesia in più punti. Gli uffici sono sui problemi, che sono sempre più grandi delle disponibilità in campo. Basti pensare che stiamo lavorando sulla falesia al Forte (e anche sulla torre pericolante che sta per essere consolidata), abbiamo in cantiere un intervento sulla falesia ai Marinaretti e, all’improvviso, cade anche il muro al Belvedere. Piano piano fronteggeremo tutte le situazioni, anche complesse, che ci si stanno ponendo di fronte”. Proseguono quindi gli interventi per la messa in sicurezza che, dopo anni di abbandono assoluto, restituiranno i giardini del Forte all’utilizzo dei cittadini”.