Home Attualità Libreria Diffusa all’Ospedale di Anzio e non solo: ecco tutte le “Stazioni”

Libreria Diffusa all’Ospedale di Anzio e non solo: ecco tutte le “Stazioni”

“La lettura è un piacere da condividere". E' attraverso questo messaggio che Libreria Diffusa in Ospedale, voluta dal nuovo Direttore sanitario dottor Ciriaco Consolante

300

“La lettura è un piacere da condividere”. E’ attraverso questo messaggio che Libreria Diffusa in Ospedale, voluta dal nuovo Direttore sanitario dottor Ciriaco Consolante presso il padiglione Faina dell’Ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno, propaganda la condivisione volontaria, gratuita ed appassionata di libri già letti perché leggere “può rendere piacevole l’attesa di una visita o alleviare il disagio della degenza in Ospedale”. E ancora: “Prendete il libro che più vi piace tra quelli che trovate esposti nell’angolo scambia libro; ma non dimenticate di lasciarne un altro al suo posto perché il gioco di scambio possa continuare all’infinito”. Così recita Stazione Libraria che nata da un’idea di Domenico De Blasio propone una distribuzione gratuita di libri già letti attraverso  uno scambio senza costi in numerose realtà del territorio. Lo scambio, però, non è obbligatorio: importante è dare la possibilità a nuovi e vecchi lettori di usufruire dell’offerta con la massima libertà, non essendo necessaria alcuna registrazione o controllo. Partecipano al progetto Scambia Libro – Stazione Libraria :

Ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno con la Stazione Libraria presso il padiglione Faina.

Università Civica  A.Sacchi di Nettuno con la Stazione Libraria nella sede didattica in via S. Giacomo,89

Comune di Aprilia con la Stazione Libraria nell’edificio storico del mercato coperto.

Consorzio di Lavinio S.Olivo e Sant’  Anastasio con la Stazione Libraria nel parco giochi ” Parcobaleno”

– Antium Studio Medico – Anzio

– Studi medici e numerosi esercizi commerciali nelle città di Anzio, Aprilia e Nettuno.