Home Politica Il Pd e le Liste civiche si confrontano su programma e alleanze...

Il Pd e le Liste civiche si confrontano su programma e alleanze per Nettuno

Nella giornata di ieri 14 gennaio, il Coordinamento civico, il Patto per Nettuno e il Partito democratico proseguendo nel confronto già avviato su vasta scala

345
Il Comune di Nettuno

Nella giornata di ieri 14 gennaio, il Coordinamento civico, il Patto per Nettuno e il Partito democratico proseguendo nel confronto già avviato su vasta scala dai Movimenti civici hanno discusso e approfondito le problematiche attuali che affliggono Nettuno e, fermo restando le autonome valutazioni e ragioni che hanno portato alla costituzione dei suddetti Movimenti convengono di iniziare un confronto aperto anche con altre realtà presenti sul territorio, sui punti di sviluppo della Nostra Città che possa sfociare in un percorso il più inclusivo  possibile”. Il brevissimo documento politico, al termine dell’incontro di ieri, è stato sottoscritto dal Coordinamento delle Liste Civiche che fa capo a Mariano Leli, dal Patto per Nettuno di Gianni Cancelli e Marina Aimati e dal Pd guidato da Carla Giardiello. Non è chiaro, al momento, il ruolo di Forza Italia che aveva sottoscritto un accordo con il Coordinamento delle liste civiche ma che, ufficialmente non era rappresentato.