Home Cronaca Appello per Barbara della Colonia felina di Anzio: “Dateci una mano”

Appello per Barbara della Colonia felina di Anzio: “Dateci una mano”

"Di Barbara e dei suoi gatti vi abbiamo parlato. Del suo essere una donna inerme e buona della quale si sono approfittati anche. Non abbiamo titolo per entrare nei territori a noi ignoti

340

“Di Barbara e dei suoi gatti vi abbiamo parlato. Del suo essere una donna inerme e buona della quale si sono approfittati anche. Non abbiamo titolo per entrare nei territori a noi ignoti della giustizia che speriamo possa fare il suo corso ma quello che sappiamo è che Barbara è una donna che ha bisogno di aiuto”. Sono queste le parole usate dai volontari che oggi sono impegnati ad aiutare Barbara, per chiedere una mano.

“Attualmente la situazione è questa: per lei è stata trovata una misera soluzione da una affittacamere (divano posto in un corridoio di passaggio) al costo giornaliero di 10 euro.
I pochi gatti rimasti invece sono stati portati in una catapecchia fatiscente, gelata, in mezzo al nulla che dista più di 10 chilometri dal luogo dove è costretta a stare. Barbara non ha l’automobile e noi facciamo i salti mortali per accompagnarla ogni giorno dai poveri gattini affinché lei li possa accudire. Alcuni sono raffreddati, rimangono soli gran parte del giorno e tutta la notte. Con molta fatica siamo riusciti a trovare sistemazioni più confortevoli per i gatti più anziani, i due affetti da Felv che abbiamo portato in adozione a Piacenza e anche per altri 8 che dopo Natale partiranno per Bolzano dove saranno adottati. Barbara è beneficiaria di una pensione di invalidità di 290€ mensili. Alla luce della indifferenza delle Istituzioni che dovrebbero tutelare persone in difficoltà, delle mancate risposte in seguito ai nostri appelli e di quelli che hanno fatto anche alcune testate giornalistiche locali, noi della Colonia felina di Anzio intendiamo garantire a Barbara e ai pochi gatti rimasti una vita degna perché l’umanità sembra essere, a volte, un concetto superato. Per questo vi chiediamo di aiutarci a trovare una piccola casa, un monolocale, una dependance con un affitto di massimo 300€ mensili. Garantiamo noi, anche firmando l’eventuale contratto a nome di uno di noi che per privacy non possiamo indicare in questa sede, per il costo delle mensilità. Per ulteriori chiarimenti o informazioni o richiesta di garanzie potete scriverci in privato. Vi ringraziamo per l’attenzione, vi preghiamo di condividere e auguriamo al Mondobuono un sereno Natale”.