Home Cronaca Ripascimento a Latina e Sabaudia, la sabbia arriverà dal porto di Anzio

Ripascimento a Latina e Sabaudia, la sabbia arriverà dal porto di Anzio

Prima della prossima estate verranno effettuate operazioni di ripascimento sulle coste di Latina e Sabaudia per ricostituire la spiaggia

365

Prima della prossima estate verranno effettuate operazioni di ripascimento sulle coste di Latina e Sabaudia per ricostituire la spiaggia completamente erosa dal maltempo e la bella notizia è che la sabbia necessaria potrebbe arrivare dal porto di Anzio insabbiato da due anni senza che la Regione, più volte sollecitata, muova un dito. E’ questo uno degli accordi previsti nel protocollo d’intesa stipulato ieri mattina tra la Regione e i due comuni Pontini che riguarda anche il bacino neroniano, ormai al limite dell’agibilità. La Regione Lazio dovrà provvedere a caratterizzare, classificare e dragare i sedimenti rimossi dal fondo marino attorno al porto di Anzio che, in caso di compatibilità, saranno destinati in via prioritaria proprio al litorale Pontino. La Capitaneria di Porto, il comune e le Coop dei pescatori hanno chiesto il dragaggio alla Regione Lazio con un’urgenza senza precedente, la bella notizia del prossimo avvio di un intervento doveva arrivare dalle coste pontine.