Home Primo Piano Anzio, Piera Nasso medaglia d’argento agli europei di Kickboxing

Anzio, Piera Nasso medaglia d’argento agli europei di Kickboxing

Si sono svolti a Bratislava i campionati europei di kickboxing low kick- k1 - kick. Per l'anziate Piera Nasso arriva la medaglia d'argento con la casacca azzurra

364

di Mirko Piersanti

L’atleta locale Piera Nasso continua a conquistare podi e risultati importanti. Dal 15 al 21 ottobre si sono svolti a Bratislava i campionati europei di kickboxing low kick- k1 – kick light sotto l’egida della federazione mondiale Wako. A questa importante manifestazione hanno partecipato ben 35 nazioni per un totale di 600 atleti .

Il team dell’Italia si è presentato a questo prestigioso appuntamento con una delegazione composta da 34 atleti di cui 18 hanno gareggiato nella kick light , 9 invece hanno combattuto nella low kick e infine 7atleti hanno combattuto nel k1. L’Italia è riuscita a portare a casa ben 18 medaglie, tra queste il c’è anche il prestigioso argento dell’atleta di Anzio Piera Nasso. Piera Nasso, ai quarti, ha disputato un match molto ostico contro una forte atleta ucraina. Nonostante il fatto che il match non sia stato uno dei più semplici, l’atleta anziate è riuscita con grinta a vincere e ad approdare in semifinale. In questa occasione Piera ha dovuto fare i conti contro una fortissima atleta francese, il match è stato molto combattuto da entrambe le sfidanti che avevano un solo obiettivo in testa : vincere il combattimento per poi approdare in finale. Alla fine è stata la grande determinazione e la voglia di vincere di Piera a prevalere sulla diretta concorrente, l’atleta locale è riuscita quindi a strappare il biglietto per la finale.

Ad affrontarla in questo ultimo incontro c’è stata una forte atleta turca. La finale è stata avvincente, le due atlete hanno combattuto un match duro e intenso. Anche in questa occasione Piera Nasso ha dato tutta sé stessa e non è stata disposta a fare sconti alla sua diretta rivale turca. Alla fine l’atleta locale è riuscita a portare a casa un argento, un risultato molto importante per Piera che continua a combattere molto bene e a conquistare podi prestigiosi non solo a livello nazionale ma anche internazionale. “Ora l’atleta si concederà qualche giorno di riposo per poi ricominciare gli allenamenti per i prossimi impegni sportivi”. Queste sono state le parole del tecnico Alessandro Topa che segue Piera Nasso da qualche mese presso la PKT di Genzano.