Home Politica Capo d’Anzio, il Presidente Ugo Marchetti lascia la guida della Spa

Capo d’Anzio, il Presidente Ugo Marchetti lascia la guida della Spa

E' la terza volta che presenta le sue dimissioni, sempre con riserva, stavolta però sembra proprio che l'addio all'incarico di Presidente

391
Ugo Marchetti, Presidente della Capo d'Anzio

E’ la terza volta che presenta le sue dimissioni, sempre con riserva, stavolta però sembra proprio che l’addio all’incarico di Presidente sia definitivo e irrevocabile. Parliamo del Generale in pensione Ugo Marchetti, fino a poco tempo fa alla guida della Capo d’Anzio Spa, società destinata a realizzare il nuovo porto di Anzio. Il Generale ha presentato le dimissioni il 2 ottobre scorso ma non ne ha fatto parola con la stampa. Ad accorgersi della novità, che non è stata divulgata neanche dall’Amministrazione, il consigliere comunale di opposizione ad Anzio Rita Pollastrini, esponente del Movimento 5 stelle che ieri sera ha pubblicato una visura della società in cui il nome del Presidente è stato cancellato e l’incarico risulta vacante.

L’indiscrezione ha trovato subito conferma. A fine settembre, mentre andava avanti l’iter per la richiesta di finanziamento per la realizzazione del Porto c’è stato un confronto tra Marchetti e alcuni soci, in cui ha manifestato la volontà di lasciare e di li a qualche giorno ha formalizzato la sua decisione. Diverse le tensioni tra le parti, a partire dalla scelta degli strumenti economici da utilizzare per andare avanti nelle procedure di realizzazione del Porto. Una serie di rilievi sono stati mossi sia dal socio privato sia dal Comune, nulla di irrisolvibile. Un dialogo anche serrato per arrivare al dunque dei dettagli dell’operazione che, questo certo, entrambe le parti vogliono portare avanti.