Home Politica Palazzetto dello Sport ad Anzio, si cercano fondi per il completamento

Palazzetto dello Sport ad Anzio, si cercano fondi per il completamento

La Commissione Lavori pubblici del Comune di Anzio, che si è riunita per la prima volta nei giorni scorsi, ha messo davvero

301
La Commissione lavori pubblici di Anzio

La Commissione Lavori pubblici del Comune di Anzio, che si è riunita per la prima volta nei giorni scorsi, ha messo davvero tanta carne al fuoco. Tra le questioni di cui si è discusso è il futuro del palazzetto dello Sport ma anche della riqualificazione degli impianti sportivi esistenti. Il Presidente della Commissione, Flavio Vasoli, ha relazionato su questo tema che gli è particolarmente caro. “A mio avviso – ha spiegato – considerato che il Palazzetto ci costa in guardiania e per i furti che ha subito, dobbiamo cercare di arrivare in breve ad uno o più affidamenti che spostino sul privato le spese di manutenzione della struttura. Poi dobbiamo iniziare a pensare alla sua messa a norma definitiva, per cui occorre più di un milione di euro, e la sua destinazione d’uso. Potremmo valutare anche l’utilizzo per manifestazioni culturali e quant’altro, per riuscire a metterlo a reddito. In ogni caso – ha poi aggiunto – intendiamo presentare un progetto al Coni che ha messo a disposizione dei fondi per “sport e periferie”. Se saremo in grado di sviluppare una progettualità adeguata – ha concluso Vasoli – potremmo farci finanziare più di qualche intervento su diversi impianti”. Alessio Guain dei 5 stelle ha chiesto se ci sono già degli studi per capire quante società servono per mantenere i costi del Palazzetto dello Sport. La questione è in fase di valutazione, ma l’obiettivo, con l’aiuto di tutti, è arrivare a mettere in uso la struttura, a partire dalla realizzazione della strada di accesso.