Home Cronaca Sosta selvaggia a Nettuno, multe e rimozioni della Polizia locale

Sosta selvaggia a Nettuno, multe e rimozioni della Polizia locale

Ennesima giornata di inciviltà a Nettuno per la sosta selvaggia. A fronte di una carenza innegabile di parcheggi

670

Ennesima giornata di inciviltà a Nettuno per la sosta selvaggia. A fronte di una carenza innegabile di parcheggi c’è chi ritiene di poter lasciare la propria auto proprio dappertutto, incurante dei disagi che può causare alla circolazione e agli altri utenti della strada. Il premio per il parcheggio del giorno va all’uomo che ha lasciato l’auto proprio davanti all’ingresso del Comando della Polizia locale in via della Vittoria, lato posta. Al primo bus di passaggio la viabilità è rimasta totalmente bloccata. Prontissimo l’intervento degli agenti di via della Vittoria, che sono scesi in strada, hanno fatto fare manovra al bus, multato il parcheggiatore folle che è stato anche contattato per una rapida rimozione (il carro attrezzi ci avrebbe messo almeno mezz’ora). Una volta sul posto il proprietario dell’auto ha detto di essersi allontanato solo per due minuti. “Le infrazioni non si contano a tempo – ha spiegato uno degli agenti della municipale presenti sul posto – non si lascia un’auto in divieto neanche per un secondo, soprattutto dove si bloccano i mezzi pubblici e di soccorso”. L’auto ha bloccato anche il pulmino dei disabili in sosta sulle strisce gialle. Multe a raffica in tutta la zona, presa d’assalto da chi va a alla posta o al Presidio della Asl. Multe anche in zona Divina provvidenza. Gli incivili hanno parcheggiato lungo tutta la pista ciclabile che costeggia la tenda del Perdono e un’auto in curva, che ha bloccato l’ennesimo autobus, è stata rimossa con il carro attrezzi.