Home Politica Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito...

Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune

Il Comune di Nettuno ha pubblicato sul sito dell'Ente, lo scorso 14 agosto, un Avviso pubblico

215
Il Comune di Nettuno

Il Comune di Nettuno ha pubblicato sul sito dell’Ente, lo scorso 14 agosto, un Avviso pubblico per ‘l’assegnazione di contributi a sostegno delle iniziative sportive, Festa dello Sport’.  

L’avviso è stato approvato con Delibera n. 42 del 9 agosto del Commissario Straordinario Bruno Strati, con i poteri della Giunta Comunale, e disciplina la concessione di contributi per la realizzazione di manifestazioni sportive ai sensi del Regolamento comunale per la concessione dei contributi. La partecipazione all’avviso è consentita esclusivamente a società dilettantistiche e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e Federazioni sportive nazionali con i seguenti requisiti: senza fini di lucro; costituite da almeno due anni con atto scritto e dotate di relativo statuto; operanti nel settore sportivo; che hanno la propria sede e che svolgono la manifestazione, per la quale viene richiesto il contributo, nel Comune di Nettuno; che non hanno sede legale nel Comune di Nettuno purché la manifestazione si svolga sul territorio comunale.
L’Amministrazione Comunale può concedere in casi particolari contributi per manifestazioni sportive svolte fuori dal territorio cittadino purché finalizzate alla promozione dell’immagine del Comune, del suo prestigio, cultura, storia, arte e territorio. La domanda di contributo, redatta su apposita modulistica pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Nettuno all’indirizzo http://www.comune.nettuno.roma.it, deve essere perentoriamente presentata entro il 20 settembre 2018 all’ufficio protocollo del Comune di Nettuno Viale G. Matteotti n. 37. Ogni soggetto può presentare domanda per una sola manifestazione/evento sportivo. Qualora la domanda sia inviata a mezzo raccomandata, ai fini del rispetto del termine, fa fede la data del timbro postale, purché la raccomandata pervenga all’ufficio competente entro i 10 giorni successivi alla scadenza del termine. Se la domanda viene consegnata a mano, deve essere presentata all’Ufficio Protocollo nella sede municipale di Viale G. Matteotti n. 37 con il seguente orario: dal lunedì al venerdì 9 -12 e nelle giornate pomeridiane del martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30. L’istanza può essere inviata tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollogenerale@pec.comune.nettuno.roma.it, con scansione in formato pdf della domanda sottoscritta e degli allegati. In tal caso la data di presentazione è determinata dalla marcatura temporale prevista dal sistema di trasmissione. Il recapito della domanda è a totale ed esclusivo rischio del mittente, restando esclusa qualsiasi responsabilità del Comune di Nettuno. Sono escluse dall’assegnazione di contributi le domande: presentate da soggetti non legittimati; non sottoscritte dal legale rappresentante del soggetto proponente; presentate oltre il termine previsto dall’avviso; non presentate sull’apposito modulo; iniziativa con finalità politiche; identificazione dei soggetti beneficiari e del numero di potenziali fruitori; contenente più manifestazioni sportive per ogni avviso. Il bando completo è disponibile sul sito del Comune.