Home Cronaca Picchia la madre, distrugge casa e morde un poliziotto: arrestato 20enne di...

Picchia la madre, distrugge casa e morde un poliziotto: arrestato 20enne di Anzio

Serata di violenza e aggressioni quella di ieri ad Anzio. La volante del Commissariato di Polizia di Anzio e Nettuno

3202

Serata di violenza e aggressioni quella di ieri ad Anzio. La volante del Commissariato di Polizia di Anzio e Nettuno alle 21,30 circa è giunta di corsa, su segnalazione del 112, nella zona del Sacro cuore ad Anzio. I vicini avevano segnalato una lite in famiglia e non sbagliavano. Giunti sul posto i poliziotti si sono trovati di fronte ad una donna aggredita con violenza dal figlio ventenne, che le ha causato una seria lesione ala testa ed ha distrutto tutta la casa. Una volta appurata la ricostruzione dei fatti i poliziotti si sono avvicinati al ventenne per l’identificazione. Il ragazzo, con vari precedenti di polizia, per tutta risposta ha aggredito un agente mordendolo ad un braccio. Gli altri hanno cercato di bloccarlo e il ragazzo ha reagito a calci e pugni anche con loro. Infine è stato bloccato e messo in sicurezza, con non poca difficoltà. Una volta portato negli uffici di polizia è stato arrestato con l’accusa di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale ew denunciato per maltrattamenti in famiglia.