Home Politica Del Giaccio si dimette da consigliere: “Aspetto di avere gli atti sulle...

Del Giaccio si dimette da consigliere: “Aspetto di avere gli atti sulle coop”

"Amministrazione De Angelis e Capo d'Anzio non rispondono sui rapporti con gli eredi di "Malasuerte". Perché?".

153

“Amministrazione De Angelis e Capo d’Anzio non rispondono sui rapporti con gli eredi di “Malasuerte”. Perché?”. Lo chiede Giovanni Del Giaccio che, lo scorso martedì ha rassegnato le dimissioni da consigliere comunale di Anzio.
“L’ho chiesto dimettendomi da consigliere comunale – spiega – come avevo detto in campagna elettorale, e non avendo avuto risposta a una precisa richiesta. Ricordo che in quella vicenda giudiziaria ha pesato, secondo la sentenza, la ‘pressione esercitata dal coinvolgimento nella vicenda di esponenti delle istituzioni comunali’. Come ho detto nel mio intervento in consiglio (fra l’altro non viene ancora pubblicato il verbale on line) questa coalizione affonda le radici in Malasuerte, Evergreen, Touchdown e nelle proroghe alle coop. Tutti innocenti, resto garantista, ma è il ‘sistema’ che è imploso”.
In foto la lettera spedita via Pec