Home Politica Debiti fuori bilancio da record ad Anzio, tensioni e riunioni fiume in...

Debiti fuori bilancio da record ad Anzio, tensioni e riunioni fiume in Comune

Che ci fosse un problema relativo ai debiti fuori bilancio, ad Anzio, è stato chiaro fina dal primo consiglio comunale. Lo stesso Sindaco

845
Il Comune di Anzio

Che ci fosse un problema relativo ai debiti fuori bilancio, ad Anzio, è stato chiaro fina dal primo consiglio comunale. Lo stesso Sindaco appena insediato Candido De Angelis aveva sollevato il problema nel primo consiglio comunale sostenendo che, a suo avviso, molti di questi non rientravano nella tipologia di legge prevista in questi casi. Quello che emerge in questi giorni è che la situazione è anche più seria di quello che si poteva immaginare. Diversi milioni di euro di spese non previste, almeno tre secondo i soliti bene informati, e una serie di riunioni di fuoco che in questi giorni si stanno susseguendo negli uffici del Comune neroniano. Riunioni tra i vertici politici del Comune neo eletti, a confronto con dirigenti e funzionari dell’Ente, per capire come sia stato possibile arrivare a somme così imponenti che ora rischiano di incidere in maniera serissima sulla programmazione economica e sulle spese che la giunta De Angelis aveva in programma di avviare, per dare, fin da subito, risposte evidenti alle richieste di cambiamento dei cittadini. Una brutta sorpresa per il nuovo Sindaco e una situazione critica che evolve ora per ora. Ora non resta che attendere per arrivare alla definizione certa delle somme dovute e verificare se ci sono strade possibili per contrattare e ridurre un debito davvero troppo oneroso.