Home Politica L’ex assessore Pompozzi: “Grazie a Palumbo, il Teatro non va strumentalizzato”

L’ex assessore Pompozzi: “Grazie a Palumbo, il Teatro non va strumentalizzato”

"Voglio ringraziare il professor Cesare Palumbo per le parole spese in merito all’iter che ha portato alla nascita del Teatro Spazio

410
L'ex assessore all'urbanistica di Nettuno Stefano Pompozzi

“Voglio ringraziare il professor Cesare Palumbo per le parole spese in merito all’iter che ha portato alla nascita del Teatro Spazio Vitale di Cretarossa a Nettuno. Con parole semplici e vere ha ricostruito i fatti e dato il giusto peso all’impegno della sua famiglia, senza la quale nulla sarebbe nato”.

Queste le parole dell’ex assessore all’Urbanistica della giunta a 5 stelle Stefano Pompozzi, in merito alla Comunicazione del Meetup a 5 stelle che si attribuiva meriti rispetto alla nascita di questo spazio culturale. Pompozzi, citato proprio dal professor Palumbo insieme a Fiorillo come colui che si è realmente impegnato affinché il Teatro vedesse la luce.

“Senza voler fare polemiche mi ha fatto piacere leggere le parole del professor Palumbo che ristabiliscono la verità rispetto a fantasiose ricostruzioni dei fatti che in questi giorni sono state diffuse sui social. Le finalità dell’iniziativa del professor Palumbo e della sua famiglia sono elevatissime, sia per il ricordo della mamma a cui la struttura è dedicata che per il valore sociale e culturale che il Teatro riveste, e non possono e non devono essere strumentalizzate”.