Home Cultura e Spettacolo Gli studenti del Picasso di Anzio tedofori per la fiaccola di Giovanni...

Gli studenti del Picasso di Anzio tedofori per la fiaccola di Giovanni Paolo II

Anzio, 28 maggio 2018. E’ stato un sabato sera diverso e coinvolgente per molti studenti e docenti del Liceo Artistico Picasso di Anzio, che hanno attraversato le vie cittadine a passo di corsa, passandosi la fiaccola di Papa Giovanni Paolo II

141

Anzio, 28 maggio 2018. E’ stato un sabato sera diverso e coinvolgente per molti studenti e docenti del Liceo Artistico Picasso di Anzio, che hanno attraversato le vie cittadine a passo di corsa, passandosi la fiaccola di Papa Giovanni Paolo II lungo un percorso iniziato con la simbolica accensione, da parte del dottor Marocco, dirigente internazionale del Panathlon International, avvenuta in piazza Bragaglia (Anzio) davanti al nuovo monumento “del pescatore”. Dalle mani della professoressa Rosa Maria De Luca, prima tedofora, la fiaccola è passata a tutti gli altri fino all’arrivo al parco, dove Filippo, il bambino che ha percorso l’ultimo tratto, ha acceso il tripode alla presenza di studenti, genitori e autorità.

La corsa della fiaccola è avvenuta per celebrare la scelta del Liceo Artistico Picasso di Anzio da parte del Panathlon Internazional, movimento internazionale aderente al Comitato Olimpico Internazionale nato per la promozione e la diffusione della cultura e dell’etica sportiva, come sede per ospitare la Mostra d’Arte Grafica di Venezia e del Panathlon International. La mostra, inaugurata alla presenza di centinaia di persone nei locali del liceo di Anzio, passerà presto in Vaticano, insieme alla fiaccola e alla campana, per poi iniziare un tour attraverso l’Europa e l’America.

La manifestazione, che ha riscosso il plauso e l’apprezzamento del Panathlon Internazional, è stata resa possibile grazie al forte coinvolgimento di diversi docenti, tra cui Maria Rosa De Luca, Tiziana D’Alfonso, Emilia Palermo e Gabriella De Lucia, e dalla disponibilità delle dirigenti Maura Catalani USR Lazio e Alessandra Silvestri Liceo Artistico “Pablo Picasso”. Testimonial d’eccezione della manifestazione anche numerosi atleti di rango internazionale, come i nuotatori per salvamento Fiamme Oro Ludovica Quattrocchi, Serena e Alessia Marani e Davide Gianaroli con il loro allenatore Federico Pinotti, attuale detentore di diversi titoli mondiali, e Maria Casciotti, atleta triathlon anziate di ottima caratura internazionale.