Home Cronaca Evergreen, l’ex consigliere di Anzio Campa condannato. Placidi resta ai domiciliari

Evergreen, l’ex consigliere di Anzio Campa condannato. Placidi resta ai domiciliari

Condannato a 4 anni e 3 mesi nell'ambito dell'inchiesta Evergreen l'ex consigliere comunale di Anzio Donatello Campa. Rinvio a giudizio per l'ex assessore Placidi che resta ai domiciliari

1798
La Guardia di Finanza a Villa Adele

Si è discussa oggi l’udienza per l’indagine Evergreen, portata avanti dalla Guardia di Finanza di Nettuno che ha portato dietro le sbarre l’ex assessore all’ambiente del comune di Anzio Patrizio Placidi ed ha visto coinvolti anche il consigliere comunale Donatello Campa, il dipendente del settore ambiente Marco Folco e il dirigente dell’area Walter Dell’Accio. Il giudice quest’oggi ha preso diverse importanti decisioni. La prima è la condanna a 4 anni e 3 mesi di reclusione per il consigliere Campa, l’unico ad aver scelto il rito abbreviato ed ad aver usufruito dello “sconto” di un terzo della pena. Campa, che può andare a lavoro, è anche soggetto a obbligo di firma e all’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. Assolti gli imprenditori indagati per l’appalto delle panchine. Anche loro avevano chiesto il rito abbreviato. Rinvio a giudizio, invece, per tutti coloro che hanno optato per il rito ordinario. L’ex assessore Placidi ha chiesto al giudice la concessione delle misure di libertà per poter tornare a lavoro, richiesta che è stata respinta, confermando la misure degli arresti domiciliari.