Home Cultura e Spettacolo Omaggio a Maria, tutte le date di aprile e maggio della Corale...

Omaggio a Maria, tutte le date di aprile e maggio della Corale di Nettuno

“Santuario in….Canto”, “Omaggio a Maria”. Venerdì 27 aprile alle 21 presso il Santuario Nostra Signora delle Grazie è stato organizzato Concerto in onore della Madonna delle Grazie. Sabato 5 maggio alle 19

765

“Santuario in….Canto”, “Omaggio a Maria”. Venerdì 27 aprile alle 21 presso il Santuario Nostra Signora delle Grazie è stato organizzato Concerto in onore della Madonna delle Grazie. Sabato 5 maggio alle 19, sempre presso il Santuario Nostra Signora delle Grazie è invece prevista l’animazione della Santa Messa in onore della Madonna delle Grazie. Domenica 6 maggio alle 11 presso la Collegiata di San Giovanni accompagnamento della Santa Messa in onore della Madonna delle Grazie. Lunedì 14 maggio alle 18 presso il Santuario Nostra Signora delle Grazie animazione della Santa  Messa in onore della Madonna delle Grazie.

La Corale “Città di Nettuno“, come ogni anno festeggia il tradizionale appuntamento in occasione della Festa della Madonna delle  Grazie, Patrona veneratissima della città, con una serie di eventi che si aggiungono ai festeggiamenti già programmati in onore della Vergine.

La Corale è orgogliosa di prestare il proprio servizio nei tradizionali appuntamenti religiosi per animare e accompagnare le celebrazioni  associate alla Festa della Madonna.

Tra  i vari appuntamenti che l’associazione “La stella del mare” e i Padri Passionisti patrocinati dal Comune di Nettuno preparano in occasione della festa della Madonna è presente un Concerto di musica classica che onorerà la Vergine con la forza comunicativa del canto.

Non si canta solo per motivi puramente ludici ma perchè il canto coopera, proprio per la sua bellezza e forza, a nutrire ed esprimere la fede. L’Associazione “La stella del mare” sotto la direzione del Presidente Gianfranco Rabini, ormai da svariati anni,  rievoca con una nutrita serie di eventi l’approdo della Sacra immagine della Vergine sul suolo di Nettuno nel lontano 1550.

Nel programma del Concerto di venerdi 27 aprile si annoverano alcune tra le più belle pagine del repertorio lirico. Da Bizet, Verdi, Puccini, Bellini, Mascagni,  a Gounod gli appassionati, e non, avranno modo di ascoltare le “perle” della miglior musica da dedicare alla Nostra Signora delle Grazie. Interverranno al Concerto il gruppo strumentale “Ensemble Laboratorio Musicale” e le soliste Genny Bramato e Giorgia Tirocchi nonché il tenore Delfo Paone. La direzione è affidata al Maestro Stefano Terribili.

La musica tende a portarci in alto per lodare degnamente il Signore e per mostrare che la Chiesa è il luogo in cui la bellezza è di casa.