Home Cronaca A Cretarossa percorso ad ostacoli tra voragini e transenne, la rabbia dei...

A Cretarossa percorso ad ostacoli tra voragini e transenne, la rabbia dei residenti

Da giorni i residenti del quartiere di Cretarossa ci segnalavano una serie di voragini 'epiche' in zona Creatrossa, subito dopo la fine dell'area dei lavori portati avanti su via della Liberazione (che sembra non resterà pezzata

306
I crateri aperti fino a questa mattina

Da giorni i residenti del quartiere di Cretarossa ci segnalavano una serie di voragini ‘epiche’ in zona Creatrossa, subito dopo la fine dell’area dei lavori portati avanti su via della Liberazione (che sembra non resterà pezzata ma, come spiega sui social il consigliere a 5 stelle Mauro Rizzo, verrà sottoposta ad un nuovo strado di asfalto che uniformerà tutto), solo ieri abbiamo avuto modo di andare a verificare dal vivo la situazione e le condizioni di sicurezza e viabilità sono evidentemente compromesse, oltre ogni immaginazione.

Ogni buca (sono quattro quelle maggiori ad intervalli di pochi metri) è segnalata con una transenna in ferro posta in mezzo la strada (transenne che si sera sono difficili da vedere) che costringe gli automobilisti ad un assurdo percorso ad ostacoli in cui si è costretti ad invadere la corsia opposta. In una strada frequentatissima da auto, pedoni, biciclette, il pericolo è davvero notevole come notevole è la profondità delle buche che invano l carreggiata fino ad essere inevitabili. “La situazione è così da settimane – ci racconta un cittadino che ci passa per tornare a casa – prima delle transenne non si sa in quanti ci sono finiti dentro e dopo le transenne ci vuole un’ora a tornare a casa se appena c’è un po’ di traffico. Ora speriamo che qualcuno venga a riparare le buche e che i famosi lavori sulla strade arrivino fin davanti al Poligono. La strada qui è devastata da sempre e siamo arrivati ad un punto di insopportabilità assoluta della situazione”.