Home Politica Nettuno mai così pulita, il Vicesindaco Mancini: Grazie al personale Tekneko

Nettuno mai così pulita, il Vicesindaco Mancini: Grazie al personale Tekneko

"Il nuovo volto di Nettuno 2018". In un post sulla sua pagina Fb istituzionale il vicesindaco di Nettuno Daniele Mancini mostra con un reportage dettagliato il lavoro certosino della Tekneko e del suo personale

636
Il Vicesindaco Daniele Mancini

“Il nuovo volto di Nettuno 2018”. In un post sulla sua pagina Fb istituzionale il vicesindaco di Nettuno Daniele Mancini mostra con un reportage dettagliato il lavoro certosino della Tekneko e del suo personale che sta portando avanti un lavoro enorme per garantire il decoro del territorio.

“Avevo detto – spiega Mancini – che gli obiettivi amministrativi da perseguire nel 2018, dopo le vicende del commissariamento  della società che svolgeva servizio di raccolta rifiuti e igiene urbana e i difficili momenti vissuti con i lavoratori del settore, ormai ben superati dalla giunta Casto, sarebbero stati decoro e pulizia urbana. Bene abbiamo già iniziato, noi come amministratori e soprattutto i lavoratori ai quali va il nostro ringraziamento e credo anche quello di molti Cittadini soddisfatti che vedono il nuovo volto di Nettuno. Grazie ragazzi!”.

E il Vicesindaco, a corredo di questa dichiarazione di apprezzamento per il personale che effettua il servizio di igiene urbana, pubblica quello che si può definire un vero e proprio reportage fotografico sulla situazione di Nettuno questa mattina. Interventi di pulizia, bonifica, manutenzione, sono stati portati avanti in ogni quartiere. San Giacomo, Parco, case popolari, giardinetti ma anche stazione ferroviaria, l’area sosta di via Diaz e soprattutto i Marinaretti. Una delle zone più belle di Nettuno troppo spesso vandalizzata da chi la frequenta di sera e non si fa scrupolo di abbandonare i resti della cena, bottiglie di vino e birra e quant’altro. Una zona oggi rimessa a nuovo e pulita con regolarità e che in passato era invece restituita a nuova vita solo grazie all’intervento di associazioni Ambientaliste e volontari.