Home Attualità Giornata del malato, il Vescovo Semeraro celebra la messa al Santuario

Giornata del malato, il Vescovo Semeraro celebra la messa al Santuario

Nella memoria liturgica della Beata Vergine di Lourdes, domenica 11 febbraio alle 17 nel Santuario di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti a Nettuno si rinnova il tradizionale appuntamento per la giornata del malato.

123
Il Santuario di Nostra Signora delle Grazie

Nella memoria liturgica della Beata Vergine di Lourdes, domenica 11 febbraio alle 17 nel Santuario di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti a Nettuno si rinnova il tradizionale appuntamento per la giornata del malato. Quest’anno la celebrazione avrà una valenza diocesana. Infatti sarà Monsignor Marcello Semeraro, vescovo di Albano, a presiedere l’Eucarestia.

“Ci troveremo come Chiesa Diocesana con i nostri fratelli malati – spiega Padre Antonio Coppola – e con quanti ogni giorno si prendono cura di loro per pregare con il Rosario alle 16,30 la Vergine Maria affinché aiuti le persone ammalate a vivere la propria sofferenza in comunione con il Signore Gesù. La celebrazione ci veda tutti uniti in una insistente supplica perché ciascuno di noi viva con amore la vocazione al servizio della vita e della salute. L’invito è rivolto a tutti, in particolare a quanti soffrono nel corpo e nello spirito e a quanti a vario titolo – medici, infermieri, volontari e ministri straordinari  della Santa Comunione – si fanno compagni di strada di tutti i fratelli ammalati”.