Home Politica Contesa a Lido delle Sirene, il Consiglio di Stato dà ragione a...

Contesa a Lido delle Sirene, il Consiglio di Stato dà ragione a Succi

La segnalazione di una lettrice che contestava la situazione di degrado che si vive in un tratto del litorale di Lido delle Sirene, riguarda l'area del Bungalow storicamente appartenente alla famiglia Succi

250

La segnalazione di una lettrice che contestava la situazione di degrado che si vive in un tratto del litorale di Lido delle Sirene, riguarda l’area del Bungalow storicamente appartenente alla famiglia Succi che, di recente, è stato oggetto di una contesa giudiziaria.

Prima la decadenza della concessione, poi i ricorsi legali. Nel mezzo l’impossibilità sia da parte dell’Amministrazione comunale che del concessionario di agire per la sistemazione e il decoro. Solo lo scorso 2 febbraio, ci comunicano i concessionari, è stato annunciato l’esito del ricorso al Consiglio di Stato, a cui dovrebbe seguire, a giorni, una formale comunicazione del comune che riconosce nuovamente la concessione, dando modo ai titolari di intervenire sull’area per la sistemazione. La famiglia Succi, infine, vuole ringraziare i tanti amici per il sostegno ricevuto in questo periodo, rispetto ad un’attività storica che tra due anni compirà i 70 anni di presenza sul territorio di Anzio.