Home Politica Poseidon, i grillini di Nettuno pronti a votare contro la proposta dell’opposizione

Poseidon, i grillini di Nettuno pronti a votare contro la proposta dell’opposizione

La richiesta di consiglio comunale, presentata ieri dai consiglieri di opposizione a Nettuno, chiede alla maggioranza un approfondimento sulla questione Poseidon. Sulle dimissioni dell'ex Presidente Gianluca Cesarini

471
Un mezzo della Poseidon

La richiesta di consiglio comunale, presentata ieri dai consiglieri di opposizione a Nettuno, ha chiesto alla maggioranza un approfondimento sulla questione Poseidon. Sulle dimissioni dell’ex Presidente Gianluca Cesarini e, soprattutto, sul comunicato stampa del Sindaco Angelo Casto in cui si parlava di irregolarità. Una richiesta che prevede la creazione di una commissione per fare luce su fatti e contestazioni. In un primo momento la maggioranza, che ha discusso della questione informalmente, ha valutato la possibilità di avviare questa iniziativa anche raccogliendo la volontà di diversi consiglieri comunali a 5 stelle, per far si che eventuali responsabilità venissero imputate agli interessati e per dare un segnale di massima trasparenza. Infine però, si è stabilito in via formale, di bocciare la proposta dell’opposizione. A prevalere la linea della prudenza per un’iniziativa che, alla luce delle tante tensioni, non si sa dove potrebbe portare. In consiglio comunale quindi, non ci sarà nessun margine per discutere della gestione di un anno di lavoro della Poseidon, quello appena trascorso, con buona pace dell’opposizione che, fino al comunicato del Sindaco, non aveva avuto nulla da contestare alla gestione della partecipata.