Home Cronaca Assessore Placidi, il Riesame sull’arresto fissa la data per il 28 dicembre

Assessore Placidi, il Riesame sull’arresto fissa la data per il 28 dicembre

Natale dietro le sbarre per l'ex assessore all'Ambiente del comune di Anzio Patrizio Placidi, che nell'interrogatorio di garanzia si è avvalso della facoltà

663
Il Comune di Anzio

Natale dietro le sbarre per l’ex assessore all’Ambiente del comune di Anzio Patrizio Placidi, che nell’interrogatorio di garanzia si è avvalso della facoltà di non rispondere e che ha presentato ricorso per la libertà. Il Tribunale del Riesame, che dovrà decidere se il politico neroniano potrà tornare libero in attesa di giudizio o se potrà almeno contare su una misura meno restrittiva, come gli arresti domiciliari, ha fissato la data dell’udienza per il prossimo 28 dicembre. Entrambe le inchieste che lo vedono coinvolto, al momento, hanno confermato le misure restrittive richieste dal giudice per le indagini preliminari.

Diversa la situazione per il dirigente del settore Ambiente del comune di Anzio Walter Dell’Accio, che ha fornito ampia collaborazione ai giudici su entrambe le inchieste in corso. E per entrambe ha ottenuto la libertà in attesa di giudizio. Dell’Accio, che ora è libero, nei prossimi giorni dovrà comunicare all’Amministrazione comunale se vuole essere reintegrato in servizio (con il ruolo di funzionario, poiché dopo i fermi gli è stata revocata la nomina di Dirigente facente funzioni) o se invece vuole usufruire di un periodo di ferie.