Home Attualità Donne e violenze, convegno e partita di Calcio a Falasche per dire...

Donne e violenze, convegno e partita di Calcio a Falasche per dire No

Si terrà il prossimo lunedì 20 novembre alle 16.30 presso l'aula magna dell'Istituto Ambrosini di Anzio

94

Si terrà il prossimo lunedì 20 novembre alle 16.30 presso l’aula magna dell’Istituto Ambrosini di Anzio in via Ambrosini 7 il convegno intitolato “Donne – violenza psicologica, come riconoscerla, come uscirne”.
Il dibattito verterà su tutte le complesse e drammatiche vicende legate al tema della violenza psicologica e fisica di genere, fino ad arrivare al femminicidio, e sulle possibili misure di protezione e prevenzione di esse. Si cercherà quindi anche di dare indicazioni su come riconoscere i segnali di tali crimini in anticipo e non diventarne vittime inconsapevoli. Il tema è quanto mai scottante e riguarda anche la parte maschile della popolazione, dato che vuole essere un contributo affinché certi comportamenti vengano non solo repressi dalla legge ma anche isolati e scoraggiati culturalmente e non giustificati in alcun modo, come spesso invece accade nel senso comune e sulla gran parte dei media. Troppe sono le vittime di questa violenza e poche sono sentenze giuste che puniscono i carnefici in maniera adeguata: evidentemente il pregiudizio patriarcale che pone la donna in stato di inferiorità è ancora molto forte, e coinvolge anche chi dovrebbe amministrare la giustizia.
L’iniziativa è nata grazie all’attivismo di Daniela Cofini, promotrice e ideatrice del progetto “Donne, Una Nessuna Centomila – violenza psicologica, informare per prevenire”, il cui gruppo facebook sta riscontrando un considerevole successo sul web (Facebook Donne Una Nessuna Centomila danycof1973@gmail). Il convegno vedrà la partecipazione di Viviana Conti, Psicologa e Psicoterapeuta esperta in disagi da dipendenza affettiva, traumi da maltrattamento verso minori e adulti, specializzata nei dissidi delle relazioni familiari (vivianacontic@gmail.com); dell’ Avvocato Marina Marconato, esperto nella tutela delle vittime della violenza di genere e psicologica e dei maltrattamenti sui minori, autrice del blog “Contattozero narcisismo patologico e psicopatia” (avv.marconatomarina@yahoo.it); di Ambra Sansolini, giornalista e vittima di violenza psicologica, autrice del blog “La violenza sulle donne” (ambrasansolini@gmail.com).
Ricordiamo inoltre che, sempre grazie all’impegno della signora Cofini, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulla donna, il 25 novembre alle 10.30, presso il campo del GSD FALASCHE, si terrà la partita di calcio “I calci dateli al pallone…” che vedrà impegnata la squadra di calcio femminile “Città di Anzio Amatoriale Femminile” contro i “Rappresentanti Allenatori Falasche”. Si giocherà in nome della non-violenza, sarà una giornata importante ma anche divertente: maschi vs femmine, avversari leali in campo, amici sinceri fuori. Che vinca il rispetto!
Organizzazione Donne: una nessuna e centomila.