Home Primo Piano Onda volley, domenica ad Anzio il quarto “Trofeo del Mare”

Onda volley, domenica ad Anzio il quarto “Trofeo del Mare”

Dopo i successi e i riscontri ottenuti con il fitto programma degli eventi di Volley Estate presso il Lido Bellavista di Nettuno

70
Garzi e le ragazze dell'Onda

Dopo i successi e i riscontri ottenuti con il fitto programma degli eventi di Volley Estate presso il Lido Bellavista di Nettuno, è ripartita l’attività indoor che vede protagoniste Anzio e Onda volley. Una stagione che s’annuncia più intrigante che mai vista la presenza delle due prime squadre, quella maschile del club portodanzese e quella femminile del sodalizio nettunense, nel massimo campionato regionale (la serie C). Ieri, presso il centro sportivo comunale delle “4 Casette” in via Olimpica ad Anzio, è andato in scena il primo “Trofeo del Mare – Antica braceria” dedicato al volley maschile con la vittoria del Volley School Genzano che in finale ha piegato i padroni di casa dell’Anzio al set decisivo. Domenica prossima sarà la volta del torneo “gemello” dedicato alle ragazze, vale a dire il quarto “Trofeo del Lazio – Caffè Tomeucci”: in campo l’Onda, l’altra formazione di serie C del Marino, quella di serie D della Spes Juventute e infine la compagine di serie B2 del Casal de’ Pazzi. «Un torneo impegnativo che per noi rappresenterà la prima uscita stagionale – dice il tecnico dell’Onda volley Davide Garzi – Abbiamo un gruppo molto simile a quello dello scorso anno che è stato rinforzato con gli importanti ritorni delle neo mamme Sara Congiu (capitano storico dell’Onda, ndr) e Sara Scarano oltre che dalle due nuove arrivate Laura Pesante e Michela Cecchini. Vogliamo verificare da subito se ci saranno, rispetto alla scorsa stagione, quei passi avanti che tutti ci attendiamo». Il programma del quadrangolare è abbastanza semplice: si parte alle ore 9,30 con la sfida tra le padrone di casa dell’Onda e la Spes Juventute, mentre a seguire si giocherà la partita tra Casal de’ Pazzi e Marino. Una pausa all’ora di pranzo in cui tutti gli atleti, i tecnici, i parenti dei giocatori e tutti gli appassionati si recheranno presso la vicina “Antica braceria” di Anzio per rifocillarsi un po’ e poi nel pomeriggio si tornerà a giocare con la finale per il terzo e quarto posto (programmata per le ore 15,45) e successivamente con quella che assegnerà il trofeo. «Invitiamo tutti gli appassionati di pallavolo ad essere presenti, visto il programma ricco e di buon livello tecnico. Vi aspettiamo sulle tribune per sostenere le nostre magnifiche “ondiane”» conclude Garzi.