Home Politica Piazza del Mercato, la Ztl piace ai commercianti e residenti riuniti in...

Piazza del Mercato, la Ztl piace ai commercianti e residenti riuniti in Comune

Il progetto dell'Amministrazione comunale di Nettuno di creare a brevissimo una zona Ztl a piazza del Mercato

315
Il presidente Nigro illustra il progetto della Ztl, in basso il Sindaco Casto

Il progetto dell’Amministrazione comunale di Nettuno di creare a brevissimo una zona Ztl a piazza del Mercato piace a commercianti e residenti, esasperati tutti dalla maleducazione di chi passa nell’area pedonale al centro cittadino. All’incontro organizzato in sala consiliare una ventina tra residenti e titolati di attività commerciali. E’ stato il presidente del consiglio comunale Giuseppe Nigro a prendere la parola, insieme al consigliere comunale De Luca e al Sindaco Angelo casto, che ha presenziato all’illustrazione del progetto. “Non è un caso che siamo noi ad occuparci di questa questione – ha spiegato Nigro – perché entrambi siamo stati residenti in zona ed io in prima persona ho assistito a scene incredibili, con bambini piccoli a rischio investimenti e madri con i capelli dritti. la nostra proposta – ha poi aggiunto Nigro – non sarà calata dall’alto, vi abbiamo convocato oggi per trovare una soluzione condivisa che sia la migliore per tutti”. La proposta dell’Amministrazione comunale è quella di mettere telecamere che prevedono l’invio multe automatiche ai trasgressori su quattro dei sei varchi di accesso alla piazza. Negli altri due varchi sono previsti invece dei dissuasori che permettere l’ingresso solo dei pedoni. Le zone di carico e scarico per i negozi saranno individuate, anche su richiesta degli stessi commercianti, fuori dalla piazza: vicino la Fontana, vicino all’area dove prima sostavano i taxi e in futuro, dopo i lavori al parcheggione, anche nel lato Bel attualmente impraticabile per via del cantiere che sarà aperto a giorni. Previsti anche alcuni posti auto riservati alle auto dei commercianti e usate per il carico e scarico. I residenti di via della Fontana hanno chiesto di evitare la sosta nella stradina di accesso che sbuca su via Santa Maria, che spesso incastra l’ingresso nei garage, i commercianti invece hanno fatto presenti le particolari esigenze del carico e scarico, che avviene a tutte le ore e che, all’interno della piazza, sarebbe inevitabilmente di disturbo per i presenti. I dettagli tecnici e operativi saranno discussi nei prossimi giorni con la polizia locale e gli uffici. “Ora discuterò i dettagli con il Comandante della Polizia locale Antonio Arancio – ha detto infine Nigro – che nello studio di una soluzione definitiva per la piazza mi sta supportando e sopportando. Abbiamo intenzione di arrivare ad una soluzione in tempi rapidi e su questo sto mettendo il massimo impegno”.