Home Cultura e Spettacolo Violenza sulle donne, evento di beneficenza il 25 novembre al Teatro 8

Violenza sulle donne, evento di beneficenza il 25 novembre al Teatro 8

169

Venerdì 25 novembre alle 21 – Evento di beneficenza. Progetto teatrale ideato e interpretato da Liberi Teatranti & Teatranti Aps – Regia di Giampiero Bonomo – Direzione artistica Francesco Ruggirello.
Spettacolo di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Si tratta di una auto produzione inedita e lo scopo è quello di intrecciare in un’unica atmosfera le quattro maestose arti: la musica, il balletto, il canto e la recitazione. Come nel buio che ha avvolto tante vittime e imprigionato le loro anime, la quadratura scenica totalmente nera del palcoscenico porterà lo spettatore a cercare quella luce che tante volte abbiamo lasciato spegnere dentro di loro. Storie narrate allo spettatore attraverso l’interpretazione degli attori, la voce delle loro anime attraverso il canto e le coreografie.
Interpreti e cantanti: Chiara Simone, Francesco Politanò, Francesco Ray, Eugenio Usai, Gino Scarsella, Domenico Giardino., Silvia Serangeli, Rosy Di Paolo, Lidia Sassone e Annaclara Martorelli, che, interpreterà due monologhi, uno quello della Madonna delle rose (da Filumena Marturano, di Eduardo de Filippo) e l’altro dal titolo “Se questo è Amore”, da lei completamente rivisitato e adattato, ideato da Teresa Cinque autrice teatrale e commediografa.
Sentimenti che continuano a cambiare abbracciati dalla musica e supportati dal canto evocativo. Lo spettacolo vuole lasciare allo spettatore la consapevolezza che non si può più rimanere a guardare e che è necessario un assoluto cambiamento culturale per oltrepassare il muro della paura. “Nascere donna è un dono, non una colpa”.
In collaborazione con Associazione Danza Fuoricentro di Simona Crivellone che interverrà, in questa occasione, con una sua performance dal titolo “Cuore di Donna”.  Una protagonista: la donna, un colore: il rosso, un ritmo: quello del cuore. Un cuore che non smette mai di battere! Nonostante tutti…nonostante tutto. Grazie alla partecipazione straordinaria dell’autrice Maria Masi, in arte Mariella , che all’interno della serata, interpreterà con gli attori dei gruppo teatrale Liberi Teatranti & Teatranti Aps, una propria opera dal titolo “Femmina KO Donna ok”, in forma teatrale e musicale ideata e sceneggiata da lei medesima.
E un grazie particolare va alla Compagnia teatrale “Noi 4” che interpreteranno un pezzo estratto dal loro ultimo lavoro teatrale “Il cuore di Anna”  scritto e diretto da Vanna Mazza (produzione: Zephyro&Aura) che andrà in scena presso il Teatro Studio 8 il 17 dicembre alle 21 e il 18 dicembre alle 18.
Parte del ricavato della serata verrà devoluto a La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio, che nasce dal sogno di restituire serenità e cure familiari ai minori e ragazzi provenienti da situazioni di grave disagio sociale accolti nelle sue strutture residenziali.
Ingresso a contributo volontario
Prenotazioni al +39 351 859 9212
Grazie a: Città di Nettuno
Progetto DONNE UILT
UILT Lazio – Unione Italiana Libero Teatro UILT Nazionale – Unione Italiana Libero Teatro