Home Primo Piano Campionato di Vela invernale ad Anzio e Nettuno belle prove d’Altura

Campionato di Vela invernale ad Anzio e Nettuno belle prove d’Altura

99

Prosegue il Campionato Invernale di Anzio-Nettuno. Domenica è stato il turno dell’Altura, con due prove disputate con percorso a bastone.
Dopo una breve attesa in mare è entrato un bel maestrale, intorno ai 10 nodi alla partenza della prima prova. Il vento è progressivamente aumentato fino a 16-18 nodi, con un primo salto a destra, con conseguente cambio di percorso in seconda bolina, seguito da frequenti leggere oscillazioni. Onda lunga da Ponente alla quale si è poi sovrapposta quella da maestrale.
Il Comitato di regata era presieduto da Emanuela Proietti coadiuvata da Luigi Cicala.
Primi in reale Orion nella prima prova e di Calipso nella seconda. Le vittorie in compensato IRC e ORC per tutte e due le prove sono andate all’X-37 Wanax EXP Team di Giovanni Jonata di Cosimo (CV Fiumicino).
In classifica generale IRC dopo tre prove Wanax EXP Team (3-1-1) precede il First 40 Calipso E-Cubit di Andrea Orestano (CdV Roma, 1-3-2). Terzo il First 45 Orion E-Cubit di Asd Vele al Vento (CV Fiumicino, 2-2-dnf).
In ORC Wanax (2-1-1) precede Calipso E-Cubit (1-4-2). Terzo l’X-35 Excalibur E-Cubit di Fabrizio Gagliardi (CdV Roma, 4-2-dnf).
La 48esima edizione del Campionato Invernale Altura e Monotipi di Anzio-Nettuno, è organizzata dal Circolo della Vela di Roma con la collaborazione dei circoli di Anzio (RCC Tevere Remo, Lni Anzio, Sezione Velica Marina Militare), dell’UVAI e di Marina Capo d’Anzio e Marina di Nettuno.