Home Cultura e Spettacolo Sicurezza a scuola, ad Anzio III arrivano sanitari, cinofili e protezione civile

Sicurezza a scuola, ad Anzio III arrivano sanitari, cinofili e protezione civile

165

L’Istituto comprensivo Anzio III si impegna a promuovere e valorizzare attività e iniziative legate al tema della sicurezza in occasione della XX Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole, istituita dalla legge 107/2015 per ricordare le vittime degli incidenti avvenuti nelle scuole, in particolare i tragici eventi avvenuti nel Liceo scientifico Darwin di Rivoli il 22 novembre 2008, nella scuola “Jovine” di San Giuliano di Puglia nel 2002 e nella “Casa dello Studente” dell’Aquila nel 2009.
Lo scopo della giornata è quello di sensibilizzare la comunità scolastica sull’importanza della sicurezza e della prevenzione degli incidenti e degli infortuni scolastici. A tal fine, nella mattinata del 21 novembre in tutti i plessi dell’Istituto è stata effettuata una prova di evacuazione con simulazione di scenari fondamentale per alunni, insegnanti e personale scolastico al fine di familiarizzare con le procedure da mettere in atto nel momento del bisogno così da poter affrontare nel modo migliore eventuali calamità che ci si augura non accadano mai.
Gli alunni hanno apprezzato soprattutto il coinvolgimento di docenti e compagni come figuranti interessati ai soccorsi che hanno finto ferite e atteggiamenti di panico e la presenza delle unità cinofile da soccorso per la ricerca di persone disperse in superficie e sotto le macerie.
Attività di questo genere sono parte fondamentale del processo formativo di educazione alla sicurezza che la scuola prevede a favore degli alunni e del personale di tutto l’Istituto e danno modo ai ragazzi di sviluppare consapevolezza e capacità di prevedere e prevenire rischi e atteggiamenti di autocontrollo, solidarietà, cooperazione e partecipazione.
L’iniziativa ha anche dato modo agli alunni di conoscere le figure operanti nel campo della sicurezza non solo interne all’Istituto ma anche quelle presenti sul territorio. In particolare questa Giornata è stata coadiuvata dalle seguenti associazioni di protezione civile, squadre cinofile e squadre di soccorso sanitario: Croce d’Oro Sud Pontino (coordinamento ANPAS), Cinofili Nucleo Operativo Soccorso X (coordinamento ANPAS), Volontari Soccorso Castel Nuovo di Porto (coordinamento ANPAS), Roma Tre o.d.v. (coordinamento ANPAS), Associazione Pubblica Assistenza PRAESIDIUM (coordinamento ANPAS), Associazione CB Rondine (coordinamento ANPAS), Associazione Croce Blu Sabina (coordinamento ANPAS). Era inoltre presente all’iniziativa, in rappresentanza dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, Paolo Petricca.