Home Cronaca Truffa e ricettazione, la Polizia di Anzio arresta un 57enne a Nettuno

Truffa e ricettazione, la Polizia di Anzio arresta un 57enne a Nettuno

1614

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Anzio-Nettuno dopo approfonditi ed accurati accertamenti  hanno rintracciato e arrestato, in due diverse operazioni,  altrettanti soggetti.
Il primo ad Ardea  dove è stato individuato il 31enne italiano, sul quale pendeva un Ordine di Esecuzione di Pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, dovendo scontare la pena di 4 anni, 11 mesi e 29 giorni di reclusione per svariati reati tra i quali furto, ricettazione e falso. L’uomo, dopo le formalità di rito è stato associato al carcere di Velletri.
In un’altra operazione a Nettuno, in esecuzione di analogo provvedimento,  hanno arrestato un 57enne italiano, che deve scontare la pena di 4 anni e  un mese di reclusione  per ricettazione e truffa. Anche per lui si sono aperte le porte del carcere di Velletri.