Home Cronaca Sono stati sciolti per infiltrazioni mafiose i Comuni di Anzio e Nettuno

Sono stati sciolti per infiltrazioni mafiose i Comuni di Anzio e Nettuno

5302

Sono stati sciolti per infiltrazione mafiose i comuni di Anzio e Nettuno. La decisione è stata presa nella serata di oggi dal Consiglio dei Ministri ed era attesa ormai da tempo. La decisione è stata presa a seguito dell’operazione Tritone che ha portato all’arresto di 65 persone. Dopo l’operazione il Prefetto ha nominato due commissioni d’accesso per entrambi i comuni, che hanno lavorato con una proroga fino allo scorso mese di ottobre. La relazione è stata inviata agli organi competenti lo scorso 5 novembre. Questa sera la decisione. Le motivazioni sono attese nei prossimi giorni. Il comune di Nettuno era già stato commissariato per la caduta della giunta di centrodestra. Ad Anzio il Sindaco Candido De Angelis è ancora in carica. A breve si attende la nomina del Prefetto.