Home Cultura e Spettacolo Violenza sulle donne, il 25 novembre evento benefico al Teatro Studio 8

Violenza sulle donne, il 25 novembre evento benefico al Teatro Studio 8

67
Venerdì 25 novembre alle 21 è stato organizzato un Evento di beneficenza. Si tratta di un Progetto teatrale ideato e interpretato da Liberi Teatranti & Teatranti Aps – Regia di Giampiero Bonomo – Direzione artistica Francesco Ruggirello.

Spettacolo di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Si tratta di una auto produzione inedita e lo scopo è quello di intrecciare in un’unica atmosfera le quattro maestose arti: la musica, il balletto, il canto e la recitazione. Come nel buio che ha avvolto tante vittime e imprigionato le loro anime, la quadratura scenica totalmente nera del palcoscenico porterà lo spettatore a cercare quella luce che tante volte abbiamo lasciato spegnere dentro di loro.  Storie narrate allo spettatore attraverso l’interpretazione degli attori,  la voce delle loro anime attraverso il canto e le coreografie.
Interpreti e cantanti: Chiara Simone, Francesco Politanó, Francesco Ray, Eugenio Usai, Annaclara Martorelli, Gino Scarsella, Domenico Giardino. Sentimenti che continuano a cambiare abbracciati dalla musica e supportati dal canto evocativo. Lo spettacolo vuole lasciare allo spettatore la consapevolezza che non si può più rimanere a guardare e che è necessario un assoluto cambiamento culturale per oltrepassare il muro della paura. “Nascere donna è un dono, non una colpa”.
In collaborazione con Associazione Danza Fuoricentro di Simona Crivellone e Mariella Masi (soprano lirico-leggero e cantautrice).
Parte del ricavato della serata verrà devoluto a La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio che nasce dalla condivisione di un sogno: volare al fianco di bambini, ragazzi, figli di Donne vittime di maltrattamento, abuso e non solo, che vivono condizioni di disagio e vulnerabilità sociale, per dare loro una nuova opportunità, ali grandi e forti per ricominciare a volare.
Ingresso a contributo volontario
Prenotazioni al +39 351 859 9212

Grazie a UILT Lazio – Unione Italiana Libero Teatro UILT Nazionale – Città di Nettuno

Inviato da Outlook per iOS