Home Politica Pollastrini M5s Anzio: “Ritardi clamorosi sui servizi sociali, ma il Natale si...

Pollastrini M5s Anzio: “Ritardi clamorosi sui servizi sociali, ma il Natale si fa”

108
Il 31 ottobre scorso si è svolta la commissione sociale in cui è stato audito il Responsabile del servizi sociali alla presenza dell’ Assessore Velia Fontana. L’argomento era lo stato di efficienza del servizio e sono emerse importanti criticità. A darne notizia il consigliere comunale del Movimento 5 stelle di Anzio Rita Pollastrini, che fa una disamina della situazione.
BONUS LIBRI SCOLASTICI Siamo alla metà di Novembre e ancora non c’è traccia all’albo pretorio dell’avviso pubblico per l’erogazione del bonus libri e corredo scolastico. Siamo fermi ancora alla manifestazione di interesse per gli esercizi commerciali che vogliono convenzionarsi per questo bonus.
Metà novembre, quando le scuole sono ormai iniziate da due mesi e le famiglie in difficoltà per l’acquisto dei libri avranno in qualche modo già provveduto, salvo i casi più estremi. In ritardo quindi.
CONTRIBUTI ECONOMICI UNA TANTUM Si è in attesa anche dell’avviso pubblico per i contributi una tantum. Devono essere erogati per gli anni 2021 e 2022.
In ritardo, sempre per le fasce di cittadini con più grave disagio economico.
PROGETTI DI UTILITÀ COLLETTIVA Si è in attesa anche dell’attuazione dei PUC per impiegare i percettori di Reddito di cittadinanza, sembra che ci siano problemi di tipo assicurativo, nel frattempo i progetti individuati due anni fa sono da rivedere e riprogrammare. In ritardo estremo.
Tutto questo e altro ancora accade perché gli uffici si trovano a gestire e processare una quantità enorme di richieste varie con una carenza di personale, aggravata ulteriormente dagli impegni conseguenti all’assunzione di Comune Capofila dei Piani di Zona.
Siamo infatti in attesa dell’assunzione di quattro assistenti sociali a tempo pieno e indeterminato, fabbisogno indispensabile e deliberato dalla Giunta il 7 Settembre 2022, con i fondi già disponibili del Fondo di Solidarietà Comunale, ma per procedere con le urgenti assunzioni occorre apportare modifiche al Piano Triennale del Fabbisogno di Personale 2022/2024
Ad oggi, a oltre due mesi, ancora non abbiamo notizie che la Giunta abbia modificato il Piano Triennale nonostante l’urgenza del personale sia stata sottolineata anche nella commissione sociale da parte del Responsabile del servizio.
Però la Giunta si è riunita più volte a ottobre e ha trovato perfino il tempo di approvare il Natale sul mare, evidentemente prioritario rispetto al resto.